Cronaca

Risarcimenti per le nevicate e le gelate di dicembre

Ammontano a 23 milioni di euro i danni delle nevicate e delle gelate che hanno colpito lo scorso dicembre molti Comuni della Liguria. La Regione ha fatto le stime e le ha già trasmesse, assieme alla richiesta formale di risarcimento, al ministero delle Politiche Agricole.
La delibera adottata dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Agricoltura Giancarlo Cassini, delimita anche il territorio in cui si potrà beneficiare dei risarcimenti.
In attesa che il ministero finanzi i risarcimenti, agli agricoltori colpiti dalla calamità, non resta altro che presentar domanda presso l’ispettorato agrario di Imperia (viale Matteotti, ex Genio Civile), oppure attendere nella speranza che il dicastero diretto da Gianni Alemanno accolga l’istanza ligure.
Possono presentare domanda anche i titolari delle aziende agricole di Seborga e Vallebona. Già autorizzata invece dal ministero delle Politiche Agricole, l’erogazione di oltre 5 milioni di euro per i danni della siccità che ha colpito la provincia di Imperia nel 2003 e per le grandinate del 12 luglio e dell’11 ottobre 2004. I fondi a disposizione della Regione saranno ripartiti fra tutte le aziende agricole interessate in misura proporzionale all’entità del danno subito.

Categorie:Cronaca