Sport

Un successo solidale il primo dei ‘Tornei del Cuore’ a Camporosso

Concluso con successo il primo dei ‘Tornei del Cuore’ svolto a Camporosso presso i campi sportivi di Calcio a Cinque.
Un torneo solidale dove grazie al Presidente Alfonso Scappatura e il Vice Presidente Stefano Conte dell’associazione sportiva di Camporosso – per questo evento – hanno messo a disposizione i campi sportivi a titolo gratuito, con lo scopo di riuscire ad acquistare delle batterie per una carrozzella elettrica appartenuta ad un ex pilota di formula uno per una bambina diversamente abile e consegnarla in un piccolo paese della Moldova.

Nonostante le difficoltà create per eventi maggiori, i volontari della Protezione Civile Vallebona Seborga Perinaldo, con il supporto di tantissime altre squadre di volontari Protezione Civile Camporosso e Croce Rossa Italiana di Bordighera, del Principato di Seborga e della Chiesa di San Martino, sono riusciti in due giorni a realizzare un evento che ha coinvolto oltre cento persone, nonostante le partite fossero giocate in settimana.
Un evento ben realizzato grazie al Presidente Massimo Anfosso, con la collaborazione davvero di tutte le squadre, dei giocatori e del Principato di Seborga.

Il torneo, vinto dalla Croce Rossa di Bordighera, ha ricevuto un contributo solidale di circa 220 euro, l’equivalente per acquistare le batterie e spedire la carrozzella elettrica in Moldova per la ragazza diversamente abile.
Un volontario, Gaia Panzaru con la Collaborazione di Carlo Policano e probabilmente dell’ambasciata Italiana in Moldova, consegneranno direttamente  carrozzella.

Il ‘Trofeo Marcello I’ è stato assegnato dallo stesso Principe, insieme al Sindaco Davide Gibelli, mentre un ringraziamento speciale viene dato a  tutte le persone che ci hanno aiutato a partire dal Presidente e Vice Presidente dell’Associazione di Camporosso, al Sindaco Gibelli, al Principe Marcello I, al Ministro Mauro Carassale, a Nina Menegatto, al capo delle Guardie Gigi Zanni, alla Protezione Civile di Camporosso con il Presidente Monia Gurnari, al Parroco Don Filodemo Apollinaire e la sua squadra di calcio di Seborga, alla squadra di calcio del Principato e naturalmente alla Croce Rossa di Bordighera.

Un grazie al nostro Presidente Massimo Anfosso che è stato eccezionale nel a far rispettare tutte le squadre un minuto di silenzio per la triste scomparsa di Cristian Lorenzi.
Un grazie speciale anche a Alberto Bomba che ha messo a disposizione le sue opere artistiche a scopo benefico.

Ora si va avanti, dopo aver consegnato  la carrozzella con foto e immagini in Moldova per verificare  anche la nostra trasparenza e risolutezza nelle attività, poichè tutti insieme anche in piccole iniziative, possiamo realizzare scopi necessari sia a chi è in difficoltà, sia in piccoli progetti per le comunità dei nostri paesi.
Questo si potrà svolgere con altri tornei a cadenza quasi mensile, in paesi differenti, tra cui Vallebona, Dolceacqua, Perinaldo, Taggia, Ospedaletti, Bordighera e sperando a breve – quando i campi saranno agibili – anche a Seborga.

Un grazie infine al supporto morale del Sindaco Enrico Ioculano che non è potuto essere presente per il proseguo di una riunione urgente, ma che ha inviato i saluti a tutti i partecipanti; del Sindaco Roberta Guglielmi e del Sindaco Francesco Guglielmi, anch’essi impegnati ma vicini con il cuore, sicuri di vedere realizzati positivamente questi eventi.

Qui di seguito la Classifica e i risultati del Torneo di Camporosso:

1 Classificata: Croce Rossa Bordighera
2 Classificata (Ex aequo):
Principato di Seborga
Chiesa San Martino Seborga
4 Classificata: Protezione Civile Camporosso
5 Classificata: Protezioe Civile Vallebona Seborga Perinaldo

Risultati:
Pc Camporosso – Cri Bordighera: 1-3
Principato di Seborga – Chiesa di San Martino: 1-1
Pc Vallebona – Pc Camporosso: 1-2
Cri Bordighera – Principato di Seborga: 2-0
Chiesa di San Martino – Pc Camporosso: 1-0
Pc Vallebona – Principato di Seborga: 1-3
Chiesa di San Martino – Cri Bordighera: 1-3
Pc Vallebona – Cri Bordighera: 0-5
Pc Camporosso – Principato di Seborga: 1-3
Pc Vallebona – Chiesa di San Martino: 2-4