Attualità

I Seborghini riconfermano Marcello Menegatto Principe di Seborga!

Dei 198 Seborghini iscritti al registro elettorale, ben 176 si sono recati al seggio, domenica 23 aprile, per votare il loro Principe.

L’affluenza alle urne è stata decisamente alta: 88,89% e il voto inequivoco: ben 129 voti a favore di Marcello Menegatto contro i 42 a favore di Mark Dezzani.

Un risultato decisamente soddisfacente per il Principe in carica che si vede così promosso a pieni voti a portare avanti per i prossimi sette anni le proposte di governo che aveva presentato durante la campagna elettorale.

Un risultato che vuole essere un voto di fiducia per il futuro lavoro del Principe, ma anche un segno di apprezzamento per l’impegno svolto da Marcello I nel corso di un settennato travagliato da numerose difficoltà e ostruzionismi, ma caratterizzato anche da iniziative di successo, sia a livello locale che internazionale.

Lo sconfitto Mark Dezzani si è comportato da vero ‘gentleman’, accettando di buon grado la volontà del popolo e congratulandosi con il vincitore.

Ora che Dezzani è “sceso in campo”, speriamo che alcune delle sue proposte vengano riviste e rivalutate favorevolmente dall’amministrazione Menegatto, magari anche con la partecipazione dello stesso Dezzani. In particolare ci riferiamo alla creazione di una biblioteca e archivio per dedicati a preservare e divulgare la storia del Principato e alla creazione di una infrastruttura di governo che promuova l’autosuffcienza del Principato stesso e la partecipazione attiva e democratica della cittadinanza.

Insieme all’elezione di Marcello Menegatto, sono stati eletti anche i quattro Consiglieri della Corona di fiducia: Mauro Carassale (Segretario di Stato uscente), Mirco Biancheri (Consigliere per la Giustizia uscente), Sabina Tomassoni e Giovanni Fiore.

Gli altri cinque Consiglieri della Corona di nomina popolare saranno invece eletti nelle prossime settimane in una nuova consultazione. Il Principe Marcello si insedierà con una cerimonia ufficiale, alla data che sarà stabilita nelle prossime settimane.

La Redazione della Gazzetta di Seborga si congratula con Marcello Menegatto, la sua Amministrazione e con gli elettori di Seborga che hanno contribuito con successo a fare di questo evento un’occasione per risaltare i valori, la storia, le aspirazioni e l’immagine del Principato nel mondo.

Lunga vita a S.A.S. Marcello I e al Principato di Seborga!